STORIA PEGASUS BRIDGE / 6ª Divisione aviotrasportata
6ª Divisione aviotrasportata

6ª Divisione aviotrasportatas

Il Memoriale Pegasus è un museo dedicato agli uomini della 6ª Divisione aviotrasportata britannica, i «Berretti rossi». Il museo ne illustra l’eroica missione in Normandia durante il D-Day, il 6 giugno 1944.

La divisione, comandata dal generale Richard Gale, era composta da paracadutisti e da truppe trasportate a bordo di alianti Horsa e Hamilcar. La divisione doveva rendere sicuro il fianco orientale delle spiagge dello sbarco, difendendolo dai contrattacchi tedeschi che provenivano da quella direzione.

La missione della 6ª Divisione aviotrasportata era incentrata su tre grandi obiettivi :
- Conquistare intatti i ponti di Bénouville sul canale di Caen e di Ranville sul fiume Orne, così da consentire il passaggio dei rinforzi alleati provenienti dalle spiagge.
- Conquistare e distruggere la batteria di Merville per impedire i tiri d’artiglieria nemici sulla spiaggia Sword, all’altezza di Ouistreham, e sulla flotta alleata al largo.
- Raggiungere il crinale ad est dell’Orne e distruggere i ponti sul fiume Dives.

Tutte le missioni sono state portate a termine con successo prima dell’alba, con ingenti perdite umane. Oltre 2 000 soldati riposano oggi nel cimitero di Ranville, a pochi chilometri dal Memoriale Pegasus.